Si picchiano al parco sant’Anna con i caschi, altra rissa in centro storico a Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Si picchiano al parco sant'Anna con i caschi, altra rissa in centro storico a Perugia

Si picchiano al parco sant’Anna con i caschi, altra rissa in centro storico a Perugia

Venticinque ragazzi, alcuni italiani, altri extracomunitari, si sono picchiati sabato pomeriggio al parco Sant’Anna. Pugni e calci tra due gruppi rivali, alcuni si sono colpiti con i caschi. A dare l’allarme alcuni genitori che accompagnavano i figli al parco.  All’arrivo della pattuglia dell’Arma i giovani sono scappati tra la vegetazione fitta. Gli investigatori del Nucleo operativo della compagnia – diretto dal capitano Urbano Marrese – hanno raccolto le testimonianze dei presenti e stanno cercando di ricostruire l’accaduto anche attraverso le telecamere della zona. Lo riporta oggi la Nazione Umbria

In centro storico, invece, fra venerdì e sabato è scoppiata una rissa, a Piazza Danti. All’arrivo della polizia alcuni sono scappati altri sono stati lungo le scalette del Duomo. Si tratta di tre cittadini extracomunitari, due originari del Gambia e un altro della Costa D’Avorio, di 29, 26 e 22 anni. I poliziotti dopo averli identificati, li hanno arrestati. L’accusa per loro è di rissa aggravata e lesioni, oltre ad essere stati sanzionati per la violazione delle misure anti-contagio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*