Ricercato viveva in roulotte tenta fuga si ferisce e ora è in carcere

 
Chiama o scrivi in redazione


Ricercato viveva in roulotte tenta fuga si ferisce e ora è in carcere

Ricercato viveva in roulotte tenta fuga si ferisce e ora è in carcere

Da alcuni mesi si era sottratto alla cattura, eludendo l’ordine di carcerazione emesso nei suoi confronti. Deve scontare un residuo pena, per una serie di furti, di cui adesso la giustizia gli chiede di saldare il conto con la detenzione in carcere. Le ricerche sinora non avevano sortito effetto sino a che, le Volanti e gli equipaggi del R.P.C., non hanno organizzato un blitz per rintracciarlo nel luogo ove ha la dimora abituale: un insediamento di roulotte ove da tempo si è stabilito con i suoi familiari.

Appena ha visto la polizia, il 64enne, nato in provincia di Pesaro ma da anni qui residente, ha tentato la fuga tra le 4 baracche, la casa mobile, i camper e le roulotte che condivide con i suoi familiari.

Ma gli Agenti non se lo fanno scappare; uno rimane lievemente ferito urtando, nella corsa, un ostacolo. Dopo l’arresto, un veloce transito in Questura, per gli atti di rito, e quindi l’ingresso al carcere di Capanne.  [Questura]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*