RECUPERATI ARTICOLI DA SUB

(UJ.com3.0) UMBERTIDE – I Carabinieri della Stazione di Umbertide a conclusione di una articolata e complessa attività di indagine hanno recuperato articoli da sub di una nota marca, la Mares, per un valore di circa 200 mila euro. Il materiale, era stato asportato in data 12 marzo u.s. dal porto di Livorno e diretto in America; in pratica è stato rubato tutto il contenuto di un intero container che è giunto a destinazione privo della merce e riempito con mattoni. La società proprietaria del materiale ha sporto denuncia alle Autorità aeroportuali americane che, ovviamente, hanno diramato le ricerche interessando l’Italia e tutti i Comandi dell’Arma. Da un filone di indagine già aperto, i carabinieri della Stazione di Umbertide hanno iniziato dei capillari accertamenti giungendo ad individuare due soggetti del posto che commerciano all’ingrosso merce di varia natura. I predetti sono stati quindi sottoposti ad una serie di accertamenti e controlli fino a quando nel pomeriggio di ieri si è deciso di intervenire e perquisire un grosso magazzino della zona industriale di Umbertide in loro uso all’interno del quale è stata rinvenuta l’intera refurtiva ancora imballata. I due commercianti, un 58enne e un 50enne entrambi residenti ad Umbertide, sono stati denunciati in concorso tra loro per il reato di ricettazione, mentre la merce è stata sottoposta a sequestro in attesa di essere restituita all’avente diritto.

 

 

 

[wzslider autoplay=”true” lightbox=”true”]

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
21 + 22 =