Rapina a mano armata al distributore di carburante a Città di Castello

Violenza sessuale su 4 ragazze, tra sabato e domenica, arrestato dai Carabinieri di Città della Pieve

Rapina a mano armata al distributore di carburante a Città di Castello

Rapina a mano armata nel fine settimana di Natale a Città di Castello. Si è verificata in un distributore di carburante in orario di chiusura. Due persone a piedi – da quanto appreso – sono entrati nel piccolo edificio, qui hanno tirato fuori un coltello e hanno intimato al gestore di consegnarli l’intero incasso, oltre mille euro. I due sono poi fuggiti via. Non si esclude che ci fosse un complice. Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia tifernate che stanno effettuando le indagini per cercare di risalire all’identità dei due malviventi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*