Prova a strappare collanina a Carabiniere, arrestato a Spoleto

Prova a strappare collanina a Carabiniere, arrestato a Spoleto

Colluttazione in piazza del Mercato a Spoleto. Un giovane tenta di strappare la collanina dal collo di un carabiniere libero dal servizio, ma viene arrestato. Il tentativo di rapina impropria ai danni di un militare della Compagnia di Spoleto, è successo sabato sera. La notizia è riportata dal Corriere dell’Umbria di oggi in un articolo a firma di Chiara Fabrizi. Il Carabiniere era uscito insieme ad altri due colleghi, anche loro non di turno.

Il carabiniere – scrive il quotidiano – intorno alle una della notte, è stato avvicinato da un giovane che gli avrebbe afferrato la catenina d’oro che indossava al collo e ha provato a strappargliela senza riuscirci. Il militare si è subito qualificato e molto rapidamente è riuscito a fermare il ragazzo, che è poi risultato un 26enne di nazionalità marocchina, residente in città e gravato da diversi precedenti di polizia anche specifici.

Il giovane ha reagito con violenza, provando a scappare e poi dando in escandescenze. E’ intervenuta anche una pattuglia impegnata nei paraggi per un controllo. I tre carabinieri liberi dal servizio sono riusciti a fermare il ventiseienne Il 26enne, poi, è stato portato in caserma e qui arrestato con l’accusa di tentata rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale. I tre uomini dell’Arma e il ragazzo arrestato sono dovuti anche ricorrere alle cure del Pronto soccorso, avendo riportato lesioni lievi, tutti dimessi con tre giorni di prognosi.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*