Piazza Italia sabato sera presa di mira dalle baby gang

Ztl Perugia, in giunta passa la delibera, si può salire sin dalle 10

Piazza Italia sabato sera presa di mira dalle baby gang I cofani delle macchine in sosta scambiati per panchine e le aiuole calpestate. E’ quanto accaduto ieri in piazza Italia sotto gli uffici della Prefettura, della Provincia e della Regione. Il Messaggero Umbria riferisce di un sabato folle. Piazza Italia ostaggio delle baby gang fatto di colpi di cinta e spintoni, urla e “occupazioni abusive” delle strade ma anche di mancanza completa di rispetto per la piazza e il verde pubblico.

Ragazzini hanno occupato e preso in ostaggio la piazza dalle sedici fino a circa le nove di sera. Urla, schiamazzi e anche un continuo di spintoni e colpi con le cinte. Poi le auto in sosta scambiate per delle panchine. Un spettacolo non decoroso come lo stazionamento sulle aiuole e sul verde pubblico, cosa ovviamente proibita. Il tutto è accaduto sotto gli occhi di tante persone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*