Piazza Italia sabato sera presa di mira dalle baby gang

 
Chiama o scrivi in redazione


Ztl Perugia, in giunta passa la delibera, si può salire sin dalle 10

Piazza Italia sabato sera presa di mira dalle baby gang I cofani delle macchine in sosta scambiati per panchine e le aiuole calpestate. E’ quanto accaduto ieri in piazza Italia sotto gli uffici della Prefettura, della Provincia e della Regione. Il Messaggero Umbria riferisce di un sabato folle. Piazza Italia ostaggio delle baby gang fatto di colpi di cinta e spintoni, urla e “occupazioni abusive” delle strade ma anche di mancanza completa di rispetto per la piazza e il verde pubblico.

Ragazzini hanno occupato e preso in ostaggio la piazza dalle sedici fino a circa le nove di sera. Urla, schiamazzi e anche un continuo di spintoni e colpi con le cinte. Poi le auto in sosta scambiate per delle panchine. Un spettacolo non decoroso come lo stazionamento sulle aiuole e sul verde pubblico, cosa ovviamente proibita. Il tutto è accaduto sotto gli occhi di tante persone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*