Peruviano gira per tutta Italia, ma la polizia di Perugia lo rimpatria

Era stato condannato per false attestazioni


Scrivi in redazione

Incrementati posti di polizia, uno in centro a Perugia e due in ospedale

Peruviano gira per tutta Italia, ma la polizia di Perugia lo rimpatria PERUGIA – LA POLIZIA RIMPATRIA DETENUTO PERUVIANO Ha vissuto a Como, è stato arrestato ad Arezzo ed è stato rimpatriato da Perugia. Ieri è stato l’ultimo giorno di permanenza in Italia di un 41enne peruviano che sinora ha sempre vissuto il Lombardia, ove è stato condannato ad 8 mesi di reclusione per false attestazioni a p.u. . La sua pena è stata eseguita quando la Polizia Stradale lo ha rintracciato qualche mese fa ad Arezzo; dopo di che è stato associato al carcere di Capanne. Appena è stato scarcerato per fine pena ed è stato trasferito in Questura; appena possibile, giusto il tempo di espletare le incombenze di rito, è stato trasferito in Aeroporto per essere rimpatriato su un volo per Lima.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*