Muore dopo aver sniffato eroina, due amici ricoverati a Perugia

Muore dopo aver sniffato eroina, due amici ricoverati a Perugia

Muore dopo aver sniffato eroina, due amici ricoverati a Perugia

Un uomo di 40 anni è stato trovato morto nel suo appartamento in via Eugubina dai Carabinieri. Dalle prime informazioni il 40enne sarebbe morto per una overdose dovuta all’assunzione di eroina. Nell’abitazione c’erano anche altre persone e due, in particolare, sono state soccorse dal 118 a seguito di un malore. L’uomo e i suoi due amici avrebbero sniffato la sostanza. Il primo è morto, mentre gli altri due hanno accusato un malore e sono stati soccorsi in tempo. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che stanno svolgendo accertamenti, coordinati dal sostituto procuratore Mario Formisano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*