Morto Stefano Zuccherini, politico ed ex consigliere regionale Umbria

 
Chiama o scrivi in redazione


Morto Stefano Zuccherini, politico ed ex consigliere regionale Umbria

E’ deceduto Stefano Zuccherini, politico e sindacalista di Perugia. Aveva 67 anni, lascia una figlia e un grande vuoto in tutta la Regione. “Esprimo grande cordoglio per la prematura scomparsa di Stefano Zuccherini, ex consigliere regionale di Rifondazione comunista e uomo corretto, leale, stimatissimo anche dagli avversari politici, una grande perdita per la politica umbra”. Questo il cordoglio del presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Marco Squarta, per la scomparsa del 67enne ex consigliere regionale di Rifondazione comunista negli anni Novanta, poi eletto senatore della Repubblica italiana nella lista Sinistra Europea.

© Protetto da Copyright DMCA

Un uomo con grandi ideali, preparato e intelligente, impegnato a difendere i diritti dei lavoratori. Comincia la sua carriera come sindacalista nella Fiom-Cgil dell’Umbria fino a diventare il segretario aggiunto dell’organizzazione. Nel 1993 aderisce al Partito della Rifondazione Comunista e diventa segretario della Federazione di Perugia. Nel 1995 viene eletto in Regione e diventa segretario regionale dell’Umbria del suo partito (Rifondazione Comunista). Nel 2006 viene candidato ed eletto in Senato nella circoscrizione dell’Umbria, nella legislatura è membro della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari e vicepresidente della Commissione permanente del lavoro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*