Morto il percussionista Farid Benamour, molto conosciuto a Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Morto il percussionista Farid Benamour, molto conosciuto a Perugia

Morto il percussionista Farid Benamour, molto conosciuto a Perugia

Farid Marzouki Benamour, fine percussionista magrebino a Perugia da tempo, è stato trovato morto nella sua abitazione. Il musicista, da quanto si apprende da fonti ospedaliere, pare sia stato stroncato da un malore. Sulla vicenda è in corso un accertamento della Polizia coordinata dal Pm Reale. In via Alessi, dove abitava da tanto tempo – era in italia dalla prima metà degli anni ’90 -, per il sopralluogo e la prima ricognizione cadaverica il sostituto Luca Reale ha fatto arrivare l’anatomopatologa, Laura Panata.

Farid Marzouki Benamour, che aveva circa 50 anni, suonava il “darabouka” che è uno strumento africano a percussione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*