Morto Francesco Bavicchi, il cordoglio

Morto Francesco Bavicchi, il cordoglio

Morto Francesco Bavicchi, il cordoglio

Confcommercio Umbria – nell’esprimere il proprio cordoglio e la vicinanza alla famiglia per la scomparsa di Francesco Bavicchi – ne ricorda le doti e la lunga militanza nell’associazione, nel cui ambito per tanti anni ha guidato come presidente la Compag, Federazione nazionale commercianti prodotti per l’agricoltura, di cui è stato anche vice presidente nazionale.  Con la scomparsa di Francesco Bavicchi – sottolinea Confcommercio – Perugia e l’Umbria perdono una figura simbolo dell’imprenditoria, che ha proseguito con grande successo e lungimiranza l’attività fondata dal padre, grazie alla grandissima passione e competenza per il proprio lavoro, mostrando sempre una autorevolezza e sobrietà davvero uniche.

Il sindaco dì Perugia, l’assessore al commercio e l’intera giunta comunale esprimono il proprio cordoglio e la vicinanza alla famiglia per la scomparsa di Francesco Bavicchi. La città di Perugia e tutta la regione perdono una figura di spicco dell’imprenditoria locale, che negli anni ha saputo, con lungimiranza e saggezza gestionale, valorizzare l’attività di famiglia fondata dal padre. Bavicchi ha ricoperto con successo dei ruoli importanti all’interno della Confcommercio Umbria, tra i quali la presidenza della Compag, Federazione nazionale commercianti prodotti per l’agricoltura, di cui è stato anche vice presidente nazionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*