Infortunio a Città di Castello, paziente dovrà essere operato

Infortunio a Città di Castello, paziente dovrà essere operato

Infortunio a Città di Castello, paziente dovrà essere operato

Sono stabili le condizioni della paziente di cinquantasei anni rimasto infortunato ieri a Città di Castello. A comunicarlo è l’ufficio stampa dell’ospedale di Perugia, Mario Mariano.

«L’uomo è stato trasferito in elisoccorso alla rianimazione del Santa Maria della Misericordia – spiega – ed è stabile, è vigile, ma dovrà essere sottoposto nelle prossime ore ad un intervento chirurgico al bacino».

Presenta, di fatto, una situazione grave in quanto “si tratta – spiega Mariano – di una frattura particolarmente  impegnativa oltre a quella di alcune costole. Il paziente probabilmente nella giornata di oggi verrà trasferito dalla rianimazione al reparto di ortopedia del professor Auro Caraffala prognosi dicono i medici, esattamente il  dottor Antonio Galzerano continua ad essere riservata proprio in virtù del prossimo intervento chirurgico al quale dovrà essere sottoposto».

Commenta per primo

Rispondi