Incendio in casa, intossicati madre e due bambini piccoli

Incendio in casa, intossicati madre e due bambini piccoli

Incendio in casa, intossicati madre e due bambini piccoli

Paura ieri mattina in una palazzina a Le Cascine, nella strada tra Selci e San Giustino. Intorno alle 11,15 l’incendio di un’abitazione, in cui vive una famiglia di immigrati di quattro persone. Le fiamme da quanto appreso sono partite dal balcone dove era collocato un elettrodomestico.

Il fumo è entrato poi in casa e ha avvolto i locali al primo piano. Dentro l’appartamento si trovavano, al momento, la mamma con i due figli di 3 e 6 anni che si sono salvati mettendosi al riparo nel giardino sottostante. Sono stati poi trasportati in ospedale col 118 per una sospetta intossicazione da fumo.

L’incendio è stato spento nel giro di pochi minuti dai vigili del fuoco del distaccamento di Città di Castello, ma il fumo si era già propagato in altri vani. Sul luogo per gli accertamenti del caso i carabinieri del Norm di Città di Castello e quelli di San Giustino. L’appartamento è stato dichiarato inagibile.

Rassegna stampa

Commenta per primo

Rispondi