In Via Cestellini a Ponte San Giovanni un tombino spaccato

In Via Cestellini a Ponte San Giovanni un tombino spaccato. Numerosi i pedoni che passano lungo questa via del centroIn Via Cestellini a Ponte San Giovanni un tombino spaccato. Numerosi i pedoni che passano lungo questa via del centro

In Via Cestellini a Ponte San Giovanni un tombino spaccato

Un tombino con coperchio spaccato di mattonella e quindi pericoloso è sul lato dell’Apogeo, di fronte alla caserma dei Carabinieri, in via Cestellini a Ponte San Giovanni in pieno e frequentatissimo centro storico.

Non sappiamo da quanto tempo sia così, Ma lungo questa via, da tempo immemorabile martoriato, passano numerosi pedoni: ricordiamo che c’è la COOP, la USL e che il giovedì si svolge il mezzo mercato sulla messa piazza di quello il luogo aperto più spazioso di Ponte San Giovanni.

Ma a parte la localizzazione non è corretto che non ci sia un controllo costante anche di tombini rotti o ostruiti da rifiuti, erbacce o detriti, controllo che dovrebbe riguardare strade, marciapiedi e altri spazi comuni. E anche la segnalazione di “ammaloramenti” o rotture debba pervenire dai cittadini dovrebbe essere una cosa sporadica e non ricorrente.

LEGGI ANCHE – Oratorio il “C’entro” di Ponte San Giovanni, festeggiati 25 anni di attività 📸📸📸

Mentre scattavo la foto un passante, residente nella zona, ringraziando per l’interessamento, si è lamentato reclamando più attenzione da chi dovrebbe controllare quotidianamente lo stato delle strade e marciapiedi: “magari girando a vuoto, ma in cerca di situazioni pericolose per il traffico e per i pedoni e provvedere direttamente o nel più breve tempo possibile”.

Giriamo questa saggia considerazione a chi di dovere.

Gino Goti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*