I Carabinieri di Terni hanno arrestato una donna di 21 anni

I Carabinieri di Terni hanno arrestato una donna di 21 anni

I Carabinieri di Terni hanno arrestato una donna di 21 anni

I Carabinieri di Terni – Nella tarda mattinata di venerdì scorso, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Terni hanno arrestato una donna di 21 anni e deferito una minore, entrambe di origine slava e residenti in un campo nomadi della Capitale. Le due sono state accusate di tentativo di furto in un’abitazione a Papigno.

Un Carabiniere libero dal servizio ha notato le due donne a causa del loro atteggiamento sospetto. Dopo averle seguite per un breve tratto, ha assistito al loro tentativo di forzare il cancelletto d’ingresso di un’abitazione. Immediatamente, ha richiesto l’intervento di due pattuglie dell’Arma, che sono arrivate rapidamente sul posto.

Le due donne sono state sorprese in flagrante: la maggiorenne all’interno dell’abitazione e la minore nel cortile a fare da “palo”. Portate in caserma, sono state trovate in possesso di un kit per lo scasso, che è stato sequestrato.

La donna di 21 anni è stata arrestata e trattenuta in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo. Al termine del procedimento, il Giudice ha disposto il divieto di dimora nella provincia di Terni per la donna. La minore è stata invece affidata a una comunità del capoluogo, dalla quale si è allontanata volontariamente nella mattinata di domenica.

Questo caso evidenzia l’importanza del lavoro svolto dalle forze dell’ordine nel prevenire e contrastare i reati contro il patrimonio, garantendo la sicurezza dei cittadini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*