Esame Suarez, calciatore non è indagato, inchiesta procura Perugia sarebbe più ampia

 
Chiama o scrivi in redazione


Caso Suarez, Federcalcio vuol vederci chiaro, Procura apre inchiesta

Esame Suarez, calciatore non è indagato, inchiesta procura Perugia sarebbe più ampia

L’attaccante uruguaiano Luis Suarez non è indagato dalla procura di Perugia che coordina gli accertamenti sul suo esame d’italiano all’Università per stranieri di Perugia. Non risultano
coinvolti nemmeno persone dell’entourage dell’atleta. Quella emersa con le perquisizioni di oggi sarebbe comunque solo una parte dell’inchiesta in corso sulla quale stanno lavorando i magistrati di Perugia guidati dal procuratore Raffaele Cantone.

Sottolinea “la correttezza e la trasparenza delle procedure seguite per l’esame sostenuto dal calciatore Luis Suarez” l’Università per Stranieri di Perugia. Lo si legge in una nota di Palazzo Gallenga. L’Ateneo “confida che ciò emergerà con chiarezza al termine delle verifiche in corso”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*