Entra in ospedale per intervento e gli rubano tutto, telefono, orologio e pure le scarpe

Danneggia porta pronto soccorso Perugia e viene denunciato

Entra in ospedale per intervento e gli rubano tutto, telefono, orologio e pure le scarpe

Un fatto gravissimo è accaduto in ospedale al Santa Maria della Misericordia di Perugia. A raccontare l’episodio è il figlio di un signore che era entrato in ospedale per sottoporsi ad un intervento al cuore. Quindi il ricovero e l’operazione eseguita giovedì scorso.

“Terminato l’intervento – racconta – é stato trasferito in terapia intensiva per le varie cure. Nel pomeriggio di venerdì è stato riportato in reparto e al rientro non si è più ritrovato neppure un briciolo dei suoi beni personali (telefono, orologio, documenti, alcuni spicci, scarpe e vari indumenti…)”

Era praticamente rimasto nudo: “Nell’incredulità di tutti ci contattano per potergli riportare su qualcosa perché praticamente era rimasto nudo. Ci rechiamo alla polizia all’interno dell’ospedale – continua il racconto – per sporgere denuncia. Ma l’ufficio è aperto solo la mattina, altrimenti c’è troppa sicurezza – aggiunge -. Quindi con mia madre andiamo alla caserma dei carabinieri più vicina e sporgiamo finalmente una denuncia. Parlando con i Carabinieri veniamo a conoscenza che questi fatti accadono molto frequentemente e nessuno fa nulla”.

E poi conclude con uno sfogo: “Un vero schifo! Oltre il danno pure la beffa in questa povera Italia la quale andrebbe completamente rifondata!!!!”

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*