E’ ricercato, ma è ricoverato in ospedale, scatta l’arresto

E ricercato, ma è ricoverato in ospedale, scatta l’arresto

E’ ricercato, ma è ricoverato in ospedale, scatta l’arresto

Nell’ambito dei servizi svolti per la ricerca di persone destinatarie di provvedimenti di cattura per l’espiazione di pene detentive il Nucleo Informativo ed il Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Terni hanno rintracciato, presso l’ospedale S. Maria di Terni, un 43enne albanese destinatario di un ordine di esecuzione di pene concorrenti per la reclusione di 2 anni e 10 mesi per i reati di spaccio di stupefacenti e omissione di soccorso a seguito di incidente stradale. L’uomo mai avrebbe immaginato di poter essere rintracciato presso l’ospedale e contava di far leva sulla sua situazione di salute per scongiurare l’esecuzione di qualsiasi provvedimento. Poiché lo stesso necessità di cure mediche, al momento dell’arresto è rimasto presso l’ospedale piantonato dai militari del Reparto Operativo di Terni e successivamente dal personale della Polizia Penitenziaria della Casa Circondariale di Terni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*