Fermato con circa 7 grammi di cocaina, arrestato dai carabinieri di Perugia

Fermato con circa 7 grammi di cocaina, arrestato dai carabinieri di Perugia

Fermato con circa 7 grammi di cocaina, arrestato dai carabinieri di Perugia

I Carabinieri della Stazione di Castel del Piano, hanno arrestato, nel pomeriggio di ieri, un uomo di origine albanese classe 1989, senza fissa dimora, ritenuto presunto responsabile del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L’attività è partita da un servizio esterno di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, nelle zone di San Martino in Colle, durante il quale i militari hanno notato l’albanese, alla guida della sua autovettura, procedere ad un’andatura molto moderata, in Strada Pila, come se fosse in attesa di qualcuno.

Gli operanti hanno deciso così di controllare il soggetto che, alla vista dei militari, ancora prima di arrestare la marcia, con fare repentino ha buttato dal finestrino una “palla” in cellophane, immediatamente recuperata, al cui interno vi erano 9 involucri termosaldati di colore giallo contenenti della polvere bianca, risultata in seguito cocaina, per un peso complessivo di quasi 7 grammi.

Avuto sentore che lo stesso potesse occultare ulteriore sostanza stupefacente i militari hanno proceduto a perquisizione veicolare e personale, rinvenendo nella disponibilità del 33enne, la somma contante di euro 170,00 suddivisa in banconote di vario taglio, ritenuto provento dell’attività di spaccio, nonché uno smartphone marca “Apple”.

Condotto in caserma il giovane è stato arrestato e trattenuto presso le Camere di sicurezza del Comando Provinciale di Perugia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa della celebrazione del rito direttissimo che si è svolto nella mattinata odierna, all’esito del quale l’arresto è stato convalidato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*