Due rapine in pochi giorni in via Birago a Perugia, adesso è paura

 
Chiama o scrivi in redazione


Polizia di stato denuncia assisano per scritte fasciste

Due rapine in pochi giorni in via Birago a Perugia, adesso è paura

Prima la tabaccheria e poi il barbiere. E’ quanto accaduto nel giro di pochi giorni e sempre nella stessa settimana a Perugia, in via Birago, traversa di via Fonti Coperte. Due rapine ai danni di una tabaccheria e di un barbiere.

L’ultimo episodio risale a ieri. Due persone, poco dopo le sedici, hanno preso d’assalto un barbiere. I banditi si sono fatti consegnare quanto il parrucchiere aveva in cassa. Il commerciante ha fatto resistenza e i malviventi lo hanno anche spinto e fatto cadere a terra. Sono scappati via con qualche centinaio di euro. L’uomo è rimasto ferito lievemente, ma la paura è stata tanta.

Sul posto la polizia di stato con la polizia scientifica per tutti i rilievi del caso per scoprire i responsabili. Non non è escluso che possano essere gli stessi banditi. Le indagini sono in corso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*