Dai cantieri dell’Anas al caos nel raccordo, un’auto ribaltata e una denuncia

 
Chiama o scrivi in redazione


Foto di Attilio Gerone

Dai cantieri dell’Anas al caos nel raccordo, un’auto ribaltata e una denuncia

Due nuovi cantieri Anas sul Raccordo Perugia Bettolle. Il cantiere attualmente attivo tra Piscille e Prepo si è esteso fino a San Faustino. Code, rallentamenti e anche qualche incidente, come quello segnalato ieri all’uscita dello svincolo di Madonna Alta. Interventi a San Faustino e sulla rampa di accesso a Ponte San Giovanni hanno creato problemi agli automobilisti in transito che hanno impiegato almeno 30 minuti per venirne fuori.

I lavori sul raccordo congestionano anche le strade interne. Caos a Ponte San Giovanni, a Balanzano e Montebello. Sarà così fino alla fine del mese. Incidenti sono stati registrati a Prepo e – come detto – a Madonna Alta in direzione Firenze, dove un’auto, una Fiat Panda vecchio modello, si è ribaltata. Da quanto appreso pare che il conducente abbia fatto tutto da solo senza coinvolgere nessun altro mezzo (come si vede nella foto scattata da Attilio Gerone e pubblicata su Facebook).

Il conducente, da quanto appreso successivamente, è stato denunciato per il reato di furto aggravato. Lo riporta la testata Umbriaon. Si tratta di 45enne italiano che avrebbe rubato l’auto a Magione. L’uomo dopo incidente è riuscito ad uscire dal mezzo e si è incamminato lungo il raccordo cercando di fuggire, ma è stato notato e fermato dai carabinieri del Nor di Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*