Coronavirus, giovane di Montecastrilli positivo, in quarantena familiari e amici

 
Chiama o scrivi in redazione


Verini, Umbria terra più sicura, invece di polemiche, si lavori

Coronavirus, giovane di Montecastrilli positivo, in quarantena familiari e amici

In Umbria non c’è alcun focolaio del coronavirus, né a Foligno, né a Montecastrilli, pertanto le misure adottate non cambieranno. Si tratta di due casi di importazione. Il giovane di Montecastrilli risultato positivo al tampone ha avuto contatti a Roma, durante un corso professionale, con un collega di Castiglione D’Adda».

In quarantena tutte le persone con le quali il trentunenne di Montecastrilli è venuto a contatto, prima di essere isolato nella sua abitazione: ci sono, oltre ai genitori e la sorella anche una quindicina di amici con i quali ha passato il sabato sera. Sono coetanei della zona di San Gemini e Terni. C’è anche un collega di Perugia.

Stanno tutti bene. Al momento sono tutti monitorati e il tampone verrà fatto solo a coloro che manifestano sintomi influenzali (febbre, raffreddore e tosse). Il giovane positivo resterà in quarantena fino a quando il tampone risulterà negativo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*