Coltellata alle spalle, straniero arrestato per tentato omicidio

 
Chiama o scrivi in redazione


Coltellata alle spalle, straniero arrestato per tentato omicidio

Coltellata alle spalle, straniero arrestato per tentato omicidio

Un marocchino, di soli 20 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Todi per il reato di tentato omicidio e porto abusivo di arma da taglio. Per futili motivi, il magrebino avrebbe sferrato una coltellata alle spalle di un romeno di 26 anni, dopo una lite. I fatti risalgono alla sera del 19 giugno 2021.

I Carabinieri hanno avviato subito le indagini e, in breve tempo hanno arrestato l’africano.

L’aggredito è stato ricoverato in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita. Il marocchino, residente a Marsciano, è stato trasferito nel carcere di Capanne.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*