Carabinieri denunciano uno straniero per inosservanza legge immigrazione

Carabinieri denunciano uno straniero per inosservanza legge immigrazione

Un 43enne nigeriano, domiciliato a Perugia, già noto ai Carabinieri è stato denunciato in stato di libertà, per violazione della legge sull’immigrazione. Ad effettuare l’operazione i Carabinieri della Sezione Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Perugia. I militari operanti, durante un servizio di controllo del territorio, su richiesta della Centrale Operativa, sono intervenuti presso l’area di parcheggio di un supermercato in località Sant’Andrea delle Fratte, dove era stato segnalato un soggetto straniero che girovagava, con fare sospetto, vicino ad alcune autovetture.

I Carabinieri, giunti sul posto, hanno proceduto al controllo del cittadino nigeriano, il quale, sprovvisto di documenti, non ha saputo fornire una valida giustificazione circa la propria presenza in loco e, pertanto, è stato condotto in caserma per l’identificazione. L’uomo da successivi accertamenti in Banca Dati, è risultato inottemperante all’ordine di espulsione dal territorio nazionale emesso, in data 11 settembre 2019, dal Questore di Caltanissetta. Per lui è pertanto scattata la denuncia e il contestuale invito a ottemperare all’ordine di espulsione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*