Carabinieri arrestano due stranieri a Castel del Piano, hashish e cocaina

 
Chiama o scrivi in redazione


Rissa davanti ad un bar a Castel del Piano, coltellata al fianco, e stato operato

Carabinieri arrestano due stranieri a Castel del Piano, hashish e cocaina

ICarabinieri di Castel del Piano, nella nottata di mercoledì, ha hanno arrestato due cittadini albanesi, di 40 e 28 anni. Si tratta di due soggetti con precedenti di polizia, entrambi in colti in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Uno dei due ha sulle sua spalle anche l’accusa di evasione.

In particolare, i militari si sono recati presso l’abitazione del 28enne, al fine di verificare il rispetto della prescrizione impostagli dalla misura degli arresti domiciliari cui era sottoposto

Infischiandosene della sua condanna, il giovane è stato trovato per strada a bordo di un’auto alla cui guida si trovava l’altro albanese. È scattata la perquisizione personale, veicolare e domiciliare. Durante l’operazione al 28enne sono stati trovati 21 grammi di cocaina, 50 grammi di hashish, un bilancino di precisione, sostanza da taglio, due cellulari e 200 euro in contanti. I soldi sono ritenuti, dai carabinieri, provento di attività di spaccio.

  • Il 40enne è stato trovato in possesso di 15 involucri contenenti 10 g. circa di sostanza stupefacente di tipo “cocaina“, un bilancino di precisione, sostanza da taglio, un telefono cellulare e somma contante di 35 euro, ritenuta provento di attività illecita.

Il tutto è stato posto sotto sequestro.

Al termine delle formalità di rito, gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale di Perugia – Capanne, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*