Carabinieri Alto Tevere in azione, trovati con droga, il più giovane ha 15 anni


Scrivi in redazione

Carabinieri Alto Tevere in azione, trovati con droga, il più giovane ha 15 anni

I Carabinieri di Città di Castello, sotto la stretta direzione del Capitano Giovanni Palermo, hanno organizzato un importante controllo del territorio.

Dieci militari dell’Arma di Umbertide, Pietralunga, San Giustino e personale dell’Aliquota Operativa del NORM, per alcune ore, a partire dal primo pomeriggio, hanno effettuato un serrato controllo, “battendo” tutta la cittadina e in particolare le aree del parco Ranieri, di piazza Michelangelo e della Stazione Ferroviaria.

Non sono mancati i sequestri che, sebbene per modeste quantità, forniscono uno spaccato di quanto sia, purtroppo, diffuso l’uso degli stupefacenti tra i giovani.

All’esito del particolare servizio, durante il quale sono state identificate e controllate alcune decine di persone, per 4 di loro è scattata la segnalazione alla Prefettura di Perugia, per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.

I segnalati, 15 anni il più giovane e 24 il più anziano, sono stati trovati tutti in possesso o nell’atto di consumare stupefacente del tipo hashish, immediatamente sequestrato dai Militari operanti.

Per i segnalati verrà adesso avviato il prescritto programma di monitoraggio a cura delle preposte autorità amministrative e sanitarie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*