Cane infortunato sul Monte La Croce, salvato dal Soccorso Alpino

Cane infortunato sul Monte La Croce, salvato dal Soccorso Alpino

Cane infortunato sul Monte La Croce, salvato dal Soccorso Alpino

Nel tardo pomeriggio di oggi, il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) ha ricevuto una richiesta di aiuto dall’E.N.P.A. di Terni per un cane in difficoltà sul Monte La Croce (Terni). Subito è partita una squadra di tecnici del SASU da Terni che, con un mezzo fuoristrada del Soccorso Alpino e Speleologico, con all’interno dotazioni alpinistiche e sanitarie, si è recata sul posto.
Nel frattempo veniva attivato il Servizio Veterinario di reperibilità nella persona del Dott. Giannelli e la Polizia Veterinaria dell’ U.S.L. 2 di Terni per la presa in carico del cane una volta recuperato.

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico, dopo avere perlustrato i luoghi, hanno individuato il cane che è stato avvicinato con cautela essendo impaurito e zoppicante, rassicurato e caricato a bordo del mezzo. L’animale è stato poi consegnato al veterinario per le attività sanitarie del caso.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
19 + 15 =