Blitz dei carabinieri in via San Prospero a Perugia, cacciati gli spacciatori

 
Chiama o scrivi in redazione


Blitz dei carabinieri in via San Prospero a Perugia, cacciati gli spacciatori

Un arresto, una denuncia, 13 involucri con 34 grammi di cocaina, 2 telefoni cellulari e la somma in contante di 5300 euro, probabile provento di attività criminosa. E’ il bilancio del controllo che i Carabinieri d Perugia Fortebraccio hanno effettuato in via San Prospero. Lì hanno intercettato un albanese di 28 anni, trovato in possesso di 170 euro e delle chiavi di un appartamento.

Indagini immediate e i militari

Indagini immediate e i militari hanno trovato la casa, abitata dal 28enne e al suo amico di 22 anni. Ed è nella abitazione che i Carabinieri hanno rinvenuto tutto il materiale che è stato descritto all’inizio dell’articolo.

Un arresto e una denuncia

L’albanese di 28 anni, colto in flagranza di reato mentre spacciava, è stato arrestato il 22 enne denunciato.(mio)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*