Ancora furti, Foligno più sicura, al via la raccolta firme

Assalto in banca, accade a Perugia in via Settevalli, banditi in fuga

Ancora furti, Foligno più sicura, al via la raccolta firme

Commercianti e residenti esasperati per un altro tentato furto in città, in un negozio del centro storico di Foligno e precisamente in Corso Cavour. Dopo i 6 verificatosi nella notte tra tra venerdì e sabato, un altro tra sabato e domenica. I botti in tutti gli esercizi commerciali visitati dai ladri sono stati magri. Sui fatti indagano polizia e carabinieri. Lo scrive oggi la Nazione Umbria in un articolo a firma di Alessandro Orfei.

Scatta la raccolta firme. I residenti stanno pensando ad una iniziativa che metta insieme operatori economici, proprietari degli immobili, residenti. Tutti con un unico interesse quello di far tornare il centro storico di Foligno una zona vivibile e sicura.

Il centro storico era stato alle prese con una raffica di scippi effettuati da un uomo misterioso in sella ad una bici, o quelli di cittadini avvicinati da un’auto scura, che strappava a tutta velocità la borsetta e scappava rapidamente.

Il sindaco Stefano Zuccarini aveva riunito a Foligno il tavolo della Sicurezza con Questore, Prefetto, Procuratore e tutti gli attori della sicurezza, chiedendo massimo impegno per ripristinare la sicurezza nei luoghi principali della città. I residenti ora vorrebbero raccogliere delle firme per un appello da inviare al prefetto, chiedendo più sicurezza, più uomini delle forze dell’ordine e più controlli sulla città e sul centro storico.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*