Aggressione chef Perugia Corso Garibaldi si mobilita, al via raccolta di firme

Aggressione chef Perugia Corso Garibaldi si mobilita, al via raccolta di firme
cammino garibaldi da tripadvisor

da Martina Barro
Aggressione chef Perugia Corso Garibaldi si mobilita, raccolta di firme
Salve a tutte/i. Avete saputo la brutta storia accaduta venerdì notte? Michele, il cuoco del Cammino Garibaldi, è stato aggredito da uno spacciatore di Corso Garibaldi. La faccenda, oltre ad essere grave in sé, rischia di riportare ai tempi di Corso Garibaldi quale Borgo della droga.

Leggi anche – Chef perugino preso a bottigliate dagli spacciatori a Perugia

Occorre reagire. Gli interessati hanno già fatto un esposto,. È necessario promuovere una raccolta di firme, che dal punto di vista dell’efficacia potrà servire a poco, ma dal punto di vista simbolico è importante.

Vi chiedo perciò di partecipare a questo sforzo comune coinvolgendo le persone che conoscete bene o anche poco affinché lo sottoscrivono. Ci vediamo oggi lunedì 13 luglio alle 16 presso la sala Miliocchi. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*