Università per Stranieri, ciclo di seminari dedicati a intelligenza artificiale

Università per Stranieri, ciclo di seminari dedicati a intelligenza artificiale

Università per Stranieri, ciclo di seminari dedicati a intelligenza artificiale

L’Università per Stranieri di Perugia ha aperto al pubblico un ciclo di seminari nel corso dei quali alcuni esperti d’impresa mettono in comune la loro esperienza sul tema dello scambio conoscenze/competenze tra azienda e formazione universitaria e tra azienda e formazione permanente.

Gli incontri seminariali, avviati il 20 novembre scorso, affrontano in particolare i temi di cultura digitale e promozione digitale dell’Italia all’estero.

Ha aperto il ciclo Robert Smith, CEO di IB Metrics, sul tema delle strategie digitali della ‘web promotion’, cui hanno fatto seguito Gianni Cicogna, Presidente Smartpeg, e Adriana Velazquez, presidente AIDP Umbria, parlando del rapporto tra intelligenze artificiali e intelligenze umane.

I prossimi due appuntamenti sono in programma il 4 e 5 dicembre prossimi, entrambi alle ore 14.00, presso la Sala Goldoni di Palazzo Gallenga: il primo di essi vedrà come discussant Tiziana Tombesi, presidente di AIDDA Umbria – Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti d’Azienda – insieme a Sonia Bertocco, Katia Gruppioni, Zenaide Giunta Tremi, la quale presenterà l’esperienza propria e delle colleghe imprenditrici parlando di ‘Strategie di Digital Transformation e Made in Italy: case histories dalla grande alla piccola azienda’, approfondendo l’importante ruolo dello stage universitario.

Chiuderà il ciclo l’intervento di Paola Liberace, Responsabile di Vetrya Academy, Gruppo Vetrya, con uno speech su ‘Artificial intelligence & customer Experience. The Age of Empathy’, portando una testimonianza d’eccellenza tutta Made in Italy a favore di una cultura digitale umanizzata ed empatica.

L’iniziativa è promossa e coordinata da Donatella Padua, Delegato allo sviluppo e Terza Missione dell’Università per Stranieri di Perugia.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
6 × 2 =