Viaggio musicale attraverso i Millenni: Omero, Francesco e Bob Dylan

Letizia Dei e Michela Lombardi presentano un viaggio sonoro

Viaggio musicale attraverso i Millenni: Omero, Francesco e Bob Dylan

Viaggio musicale attraverso i Millenni: Omero, Francesco e Bob Dylan

Viaggio musicale – Letizia Dei e Michela Lombardi, due cantanti toscane di grande talento, sono pronte a deliziare il pubblico con quattro concerti gratuiti che promettono di essere indimenticabili. Le due artiste, entrambe membri dell’Ensemble San Felice, presenteranno lo spettacolo “Omero, Francesco & Bob Dylan”, un’esperienza unica che unisce poesia, musica e spiritualità attraverso i millenni.

I concerti si terranno in luoghi di grande fascino: giovedì 4 aprile 2024 alle ore 21:00 presso la Casa della Cultura Matteo D’Aquasparta ad Acquasparta; venerdì 5 aprile 2024 alle ore 21:00 presso la Chiesa della Santissima Trinità ad Avigliano Umbro; sabato 6 aprile 2024 alle ore 21:00 presso il Centro Don Antonio Serafini a Montecastrilli; e domenica 7 aprile 2024 alle ore 17:00 presso il Teatro Consortium a Massa Martana.

“È un vero piacere ritrovarsi un’altra volta, dopo il tour umbro dello scorso anno, nelle terre francescane per cantare un nuovo programma così raffinato e particolare proposto dall’Ensemble San Felice”, afferma Letizia Dei. “Ci apprestiamo a cantare concerti intensi, pieni di spiritualità, nei luoghi di San Francesco”.

Michela Lombardi aggiunge: “Quando il maestro Bardazzi, sei anni fa, mi propose questo progetto, ne fui subito entusiasta. Oltre alla fascinazione che da sempre ho per la figura di San Francesco, l’idea di ripensare totalmente brani nati in contesti così disparati mi è sembrata una sfida bellissima”.

Lo spettacolo “Omero, Francesco & Bob Dylan”, come descritto da Carla Zanin e Federico Bardazzi, è un vero e proprio viaggio sonoro e visuale attraverso i millenni tra musica e poesia, un’immersione nelle profondità spirituali senza tempo. Le note ci trasportano in sonorità antiche e moderne, dove le emozioni e le esperienze umane prendono forma attraverso le arti visive, la natura e il digitale. Musica, poesia e arte si fondono in un’unica esperienza creativa in cui la relazione tra umano e divino esprime la sua sublime potenza d’amore.

Il programma è diviso in cinque quadri, ciascuno dedicato a un artista emblematico di una particolare modalità espressiva poetica: Omero, l’archetipo del cantore; Francesco, il giullare di Dio; Dante, il simbolo della cultura medievale; Neil Young e Bob Dylan, i moderni ‘menestrelli’ capaci di parlare alla sensibilità delle generazioni contemporanee. Il programma giustappone diversi idiomi antichi e moderni: greco antico, latino, volgare italiano e inglese. Ogni brano è introdotto da un testo poetico recitato, sottolineando il potere musicale della parola. Questo viaggio musicale promette di essere un’esperienza indimenticabile per tutti gli amanti della musica e della poesia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*