Violenza sessuale su tre ragazze minorenni, arrestato giostraio

Violenza sessuale su tre ragazze minorenni, arrestati giostraio

Violenza sessuale su tre ragazze minorenni, arrestato giostraio Un giostraio dell’Altotevere è stato arrestato dai carabinieri nei giorni scorsi. L’accusa è quella di violenza sessuale su tre ragazzine di età compresa tra i 12 e 15 anni. L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip su richiesta della procura.

Il blitz è scattato durante la festa di paese in una frazione del comune di San Giustino. L’indagato dovrà rispondere di violenza sessuale su minore e detenzione di materiale pedopornografico. La notizia è stata riportata dalla Nazione Umbria.

LEGGI ANCHE: Assolto in secondo grado parroco accusato

L’uomo – da quanto è emerso nella delicatissima indagine, si sarebbe reso responsabile di episodi di abusi ai danni di almeno tre giovanissime. L’indagato – scrive il quotidiano – avrebbe offerto alle ragazzine giri in giostra gratuiti e altre piccole regali in cambio di immagini choc e squallide richieste. Tutto sarebbe partito dopo la denuncia di una delle piccole, che avrebbe raccontato l’accaduto ai genitori.

Commenta per primo

Rispondi