Incendio inceneritore Asm, U.Di.Con.: “Servono chiarimenti immediati” 📸 FOTO

 
Chiama o scrivi in redazione


Incendio inceneritore Asm, U.Di.Con.: “Servono chiarimenti immediati”

Incendio inceneritore Asm, U.Di.Con.: “Servono chiarimenti immediati” FOTO

Terni, 15/04/2020 – Abbiamo appreso dagli organi di stampa dell’incendio che è divampato nello stabilimento ASM Terni S.P.A. presso un impianto di smaltimento di rifiuti in provincia di Terni – scrive in una nota il presidente provinciale U.Di.Con. Perugia, Alessandro Appella – in particolare, sarebbe bruciato materiale potenzialmente nocivo, e dalle fiamme si sarebbe generata una nube di fumo densa e con odore particolarmente acre.

I cittadini delle zone interessate hanno il diritto di conoscere tempestivamente e con precisione dati certi in ordine ad un possibile inquinamento e devono essere resi edotti, in maniera chiara e trasparente, sugli eventuali rischi per la loro salute – continua Appella – è evidente, infatti, che qualora fosse accertata l’emissione nell’aria di sostanze nocive, i danni per la popolazione locale sarebbero estremamente rilevanti.

Chiediamo quindi di porre in essere tutti provvedimenti idonei al fine di poter accertare eventuali rischi per la salute e per l’ambiente derivanti dal rogo divampato nell’impianto di smaltimento rifiuti, e laddove necesario, adottare tutte le misure necessarie a rimuovere eventuali agenti contaminanti.

Pretendiamo inoltre la trasmissione di una nota di chiarimenti in relazione all’accaduto nel più breve tempo possibile – conclude Appella – al fine di informare tempestivamente i consumatori sull’attuale stato della problematica”./di avv Valeria Passeri

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*