Il Telamone potrà tornare a Terni dal 16 dicembre

 
Chiama o scrivi in redazione


Il Telamone potrà tornare a Terni dal 16 dicembre

Il Telamone potrà tornare a Terni dal 16 dicembre

Per ora si tratta di un prestito di 4 mesi destinato a diventare a breve definitivo, attraverso ulteriori procedure che il polo museale regionale dovrà attuare in questo periodo con il Mibact. Una primo tassello di quella rivoluzione culturale che ho inteso intraprendere fin dall’inizio di questa esperienza amministrativa e che ha visto pian piano la convinta adesione ed impegno del Sindaco e dell’assessore alla cultura.

© Protetto da Copyright DMCA

Dalla approvazione del mio atto di indirizzo riguardante il ritorno della statua del Telamone datato 6 Maggio 2019 oggi finalmente abbiamo la data, riferita da quest’ultimo in sede di commissione, il 16 Dicembre (inizio dell’autorizzazione al prestito).

Esprimo grande​ soddisfazione personale per quanto ottenuto. Propongo di organizzare per l’inaugurazione della nuova collocazione(nel nostro museo archeologico) una grande festa coinvolgendo i ragazzi delle scuole, le associazioni culturali ed i cittadini tutti.

Da qui, dal pezzo forte del Telamone, parte la più ampia ed orgogliosa rivendicazione dal punto di vista archeologico che sia stata mai fatta in questa città. Anni luce dalla considerazione che tali beni hanno avuto da parte delle amministrazioni che ci hanno preceduto tanto da lasciare un museo archeologico senza neppure la dovuta assicurazione contro il furto o danneggiamento.

Si è trattato di un impegno tecnicamente complesso e difficile, frutto di intense interlocuzioni e a volte scoraggianti passi falsi ma portato avanti con determinazione e fermezza. Oggi i primi importanti risultati. Oggi il giusto riconoscimento per la nostra città che per storia e testimonianze archeologiche non è proprio seconda a nessuno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*