Sir Safety Conad Perugia arriva Kioene Padova ritorno di regular season di Superlega

 
Chiama o scrivi in redazione


Sir Safety Conad Perugia arriva Kioene Padova ritorno di regular season di Superlega
Sir Safety Conad Perugia - BCC Castellana Grotte / 8ª giornata di ritorno, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile SuperLega Credem Banca presso PalaBarton Perugia IT, 17 febbraio 2019 - Foto: Michele Benda/MBVisual per Sir Safety Perugia [Riferimento file: 2019-02-17/NZ6_8561]

Sir Safety Conad Perugia arriva Kioene Padova ritorno di regular season di Superlega

PERUGIA – Prosegue la preparazione della Sir Safety Conad Perugia in vista del match di sabato pomeriggio al PalaBarton contro la Kioene Padova, gara valida per la terz’ultima di ritorno di regular season di Superlega. Oggi e domani i Block Devils svolgeranno gli allenamenti tecnici e fisici al palazzetto dello sport di Santa Maria degli Angeli, stante l’indisponibilità del PalaBarton, con Lorenzo Bernardi ed il suo staff che lavoreranno come di consueto sullo sviluppo della fase offensiva bianconera e che sproneranno i ragazzi in vista di una partita fondamentale per la classifica finale del campionato. Tutto questo senza dimenticare, e nessuno dalle parti di Pian di Massiano lo ha fatto, la sconfitta 3-1 nella gara d’andata con la Kioene che mise alla frusta i Block Devils e che si conquistò con merito l’intera posta in palio.

Posta in palio che sabato pomeriggio (si gioca alle ore 18:00 con diretta su Raisport) Perugia deve cercare con ogni mezzo di portarsi a casa per proseguire la sua marcia in vetta alla classifica e difendersi dagli attacchi delle inseguitrici Trento e Civitanova.

A tre giornate dalla conclusione infatti la situazione rimane fluida e passibile di qualsiasi cambiamento. I Block Devils partono in questo mini rush finale con un vantaggio di 3 punti su Trento e 4 su Civitanova. Vantaggio, con pochi match da giocare, sicuramente di un certo peso, ma assolutamente non tranquillizzante. Certamente Bernardi ed i suoi ragazzi non faranno alcun tipo di calcolo ed è giusto così, ma qualche conto è possibile farlo.

Perugia, nei tre match che mancano in casa con Padova e Sora ed in trasferta a Milano, con due vittorie piene (lasciando per strada non oltre un set) è sicura del primo posto, essendo irraggiungibile matematicamente sia da Civitanova per numero di punti e sia da Trento che potrebbe arrivare a pari punti e pari vittorie, ma che resterebbe comunque dietro per quoziente set. Questo naturalmente senza dover badare ai risultati delle avversarie con Trento che avrà i match casalinghi con Ravenna e Monza e la trasferta di Modena e con Civitanova impegnata tra le mura amiche con Milano e Vibo e fuori casa a Castellana Grotte.

È stata più volte sottolineata l’importanza per i Block Devils di poter avere nei playoff il vantaggio del fattore campo e proprio nelle prossime due giornate sabato con Padova (prevendita attiva e che procede a vele spiegate) e domenica 17 marzo con Sora il PalaBarton ed i Sirmaniaci possono essere l’arma in più per raggiungere l’obiettivo.

Oggi e domani Block Devils in allenamento a Santa Maria degli Angeli

STAMATTINA I BLOCK DEVILS OSPITI DEL TODIS DI FERRO DI CAVALLO

Visita allo sponsor Todis stamattina per la squadra del presidente Sirci ospite del punto vendita di Ferro di Cavallo. I Block Devils sono stati accolti dal management aziendale e si sono intrattenuti nelle corsie e tra gli scaffali per alcune foto con i prodotti a marchio Todis.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*