Un ramo d’ulivo all’ingresso del cimitero monumentale di Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Un ramo d’ulivo all’ingresso del cimitero monumentale di Perugia

Questa mattina il Sindaco Andrea Romizi e l’Assessore Edi Cicchi, a nome dell’Amministrazione comunale e di tutta la cittadinanza, hanno deposto un ramo d’ulivo all’ingresso del cimitero monumentale. La momentanea chiusura dei cimiteri, a causa dell’emergenza legata al coronavirus, impedisce ai perugini di tributare la propria visita e il proprio omaggio ai defunti. L’Amministrazione ha così voluto compiere un gesto di pietà, rispetto e devozione verso chi ci ha lasciato, con un simbolo, il ramo d’ulivo, carico di speranza.

“Abbiamo voluto esprimere – ha commentato l’assessore Cicchi – un gesto di vicinanza a tutte le famiglie che, in questo momento di emergenza sanitaria, non possono venire a pregare presso le tombe dei loro cari. Ed allora, attraverso questo piccolo gesto ripetuto in tutti i cimiteri cittadini, abbiamo scelto di deporre un ramo d’ulivo in  segno di pace e di rinascita, sperando che possa fiorire al più presto e si possa uscire da questo periodo tanto difficile”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*