Cimitero Centrale Comunale, la Lega Gubbio presenta un’interrogazione

Cimitero Centrale Comunale, la Lega Gubbio presenta un’interrogazione

Cimitero Centrale Comunale, la Lega Gubbio presenta un’interrogazione

Cimitero Centrale Comunale, la Lega Gubbio con i consiglieri Michele Carini, Stefano Pascolini e Angelo Baldinelli presenta un’interrogazione. “Il reparto D, secondo Colombario sotterraneo edicola 3 – si legge nella nota –  versa da oltre due anni nella situazione di abbandono senza alcun rispetto per i defunti e per le numerose famiglie che vi accedono per espletare un proprio diritto.

Una situazione inverosimile che necessita di un intervento immediato, non solo da un punto di logistico ma anche organizzativo visto che l’Ufficio Servizi Cimiteriali, lamenta anche con mail ufficiali, da oltre tre mesi, l’assenza di connessione internet e linea telefonica necessarie per prestare i servizi necessari.

L’amministrazione comunale intervenga il prima possibile. Come Lega Gubbio vogliamo sapere la motivazione per cui da oltre due anni non si è provveduto al ripristino delle condizioni minime di sicurezza nell’area sopra indicata  tanto da permettere ai familiari di accedere ai propri cari, nonché la sistemazione delle lapidi con materiali idonei e soprattutto perché a distanza di mesi non sono stati presi provvedimenti per ovviare il disservizio dell’Ufficio Servizi Cimiteriali”.

Commenta per primo

Rispondi