Coronavirus: Speranza, ‘curva covid non si può piegare senza sacrifici’

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus: Speranza, 'curva covid non si può piegare senza sacrifici'

Coronavirus: Speranza, ‘curva covid non si può piegare senza sacrifici’

La ”curva non è piegabile senza sacrifici”. Lo ha ribadito il ministro della Salute Roberto Speranza nel suo intervento online all’Assemblea Anci 2020, dicendosi ben consapevole dei sacrifici che vengono chiesti alle persone “e alle realtà territoriali. Quando si chiudono attività economiche – ha sottolineato – e si assumono misure, siamo consapevoli dei sacrifici, che servono per salvare la vita delle persone, ridurre il numero dei contagiati e ridurre la pressione sui servizi sanitari”.

Speranza ha chiesto quindi di non mettere mai in contraddizione salute ed economia. “Mettere delle regole è la premessa per creare le condizioni per una ripartenza: il Paese può ricominciare a correre se è sano”. “Serve un grande Patto per vincere” questa pandemia, ha aggiunto, e la vittoria si può ottenere “solo le istituzioni lavorano assieme, gomito a gomito. E il giorno dopo” la vittoria “dovremo aprire una grande stagione di investimenti sulla sanità”.

(Mal/Adnkronos Salute)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*