Coronavirus in Umbria, non si fermano le morti, ma ci sono oltre 400 guariti

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus, Gimbe: “Continua l’ascesa dei contagi. Ospedali verso la saturazione”

Coronavirus in Umbria, non si fermano le morti, ma ci sono oltre 400 guariti

Sono 556 i nuovi contagi in Umbria il 19 novembre su un record di 5.509 tamponi effettuati. Lo riporta il sito internet della regione Umbria aggiornato alle ore 12.54. Lo stesso numero di tamponi fa emergere anche 438 guariti, portando il totale delle persone che hanno sconfitto il coronavirus a 8.884. Purtroppo si registrano altri 6 morti (in totale sono 293) e un lieve aumento di ricoverati che da 444 a 446, 1 in più in terapia intensiva.

Gli attualmente positivi, sottraendo i nuovi casi (556) dai guariti (460) e, purtroppo, dai morti (11), sono 112 in più rispetto a mercoledì per un totale di 11.390, ieri erano 11.279. le persone in isolamento sono 12.020 e le persone in contumacia sono 10.944. In Umbria dall’inizio della pandemia si sono registrati 20.567.

La situazione negli ospedali è la seguente: 19 sono ricoverati nell’ospedale da campo dell’Esercito a Perugia, 12 a Branca, 45 a Città di Castello (7 in intensiva), 41 a Foligno (8 in intensiva), 123 a Perugia (25 in intensiva), 43 a Spoleto (13 in intensiva), 123 a Terni (22 in intensiva), 38 a Pantalla.

Il direttore regionale alla Sanità Claudio Dario ha descritto la seconda ondata come “un allagamento diffuso, multifocale e contemporaneo”. “Per questo motivo – ha aggiunto – le misure applicate sono state efficaci ma non tali da tenere all’esterno il virus, con il rischio di contagio che poteva coinvolgere chiunque”.

Dai primi di novembre la curva di diffusione del Covid in Umbria è diventata “più piatta”, “stabile” seppure con un numero elevato dei casi. Lo hanno rilevato gli epidemiologi della task force della Regione nel corso della conferenza stampa settimanale di aggiornamento sull’emergenza sanitaria”.

Il tempo di raddoppio dei casi – è stato spiegato – è aumentato fino a 13,45 giorni, un dato considerato positivo dagli esperti. Per i quali l’indice Rt degli ultimi giorni si è stabilizzato intorno a un valore di 1,01. E’ stato rilevato inoltre che le aree a più alta densità di popolazione sono quelle dove c’è incidenza più elevata di casi ma risulta impossibile identificare “zone rosse perché c’è movimento del virus”.

Nella giornata del 18 novembre all’ospedale di Terni sono deceduti due uomini positivi al Covid, uno di 89 anni residente a Spoleto e uno di 84 anni residente a Narni.
I decessi sono ricompresi nell’aggiornamento odierno della Dashboard regionale.

19nov 18nov Differenza
Acquasparta 71 72 -1
Allerona 13 14 -1
Alviano 21 24 -3
Amelia 97 92 5
Arrone 15 14 1
Assisi 537 507 30
Attigliano 14 14 0
Avigliano Umbro 7 7 0
Baschi 7 8 -1
Bastia Umbra 411 396 15
Bettona 86 82 4
Bevagna 69 68 1
Calvi dell’Umbria 9 9 0
Campello sul Clitunno 24 23 1
Cannara 64 67 -3
Cascia 45 45 0
Castel Giorgio 25 24 1
Castel Ritaldi 33 33 0
Castel Viscardo 13 13 0
Castiglione del lago 99 97 2
Cerreto di Spoleto 10 10 0
Citerna 23 22 1
Città della Pieve 48 49 -1
Città di Castello 327 330 -3
Collazzone 41 40 1
Corciano 280 270 10
Costacciaro 1 2 -1
Deruta 87 91 -4
Fabro 11 11 0
Ferentillo 11 11 0
Ficulle 4 3 1
Foligno 667 660 7
Fossato di Vico 32 33 -1
Fratta Todina 27 28 -1
Fuori regione 604 594 10
Giano dell’Umbria 61 71 -10
Giove 6 4 2
Gualdo Cattaneo 56 51 5
Gualdo Tadino 216 212 4
Guardea 4 3 1
Gubbio 405 395 10
Lisciano Niccone 9 9 0
Lugnano in Teverina 9 9 0
Magione 161 162 -1
Marsciano 177 186 -9
Massa Martana 42 44 -2
Montecastello di Vibio 9 10 -1
Montecastrilli 59 60 -1
Montecchio 5 2 3
Montefalco 71 72 -1
Montefranco 6 6 0
Montegabbione 2 2 0
Monteleone d’Orvieto 3 4 -1
Monteleone di Spoleto 2 2 0
Monte Santa Maria Tiberina 6 6 0
Montone 28 27 1
Narni 204 215 -11
Nocera Umbra 24 22 2
Norcia 74 72 2
Orvieto 136 147 -11
Otricoli 16 16 0
Paciano 16 15 1
Panicale 51 51 0
Parrano 10 7 3
Passignano sul Trasimeno 50 50 0
Penna in Teverina 1 1 0
Perugia 2381 2364 17
Piegaro 22 22 0
Pietralunga 22 18 4
Polino 1 1 0
Porano 6 7 -1
Preci 6 8 -2
San Gemini 77 78 -1
San Giustino 49 47 2
Sant’Anatolia 8 8 0
San Venanzo 31 31 0
Scheggia e Pascelupo 10 10 0
Scheggino 10 9 1
Sellano 10 9 1
Sigillo 24 24 0
Spello 124 117 7
Spoleto 539 530 9
Stroncone 27 30 -3
Terni 1575 1567 8
Todi 201 195 6
Torgiano 89 85 4
Trevi 109 107 2
Tuoro sul Trasimeno 36 34 2
Umbertide 225 228 -3
Valfabbrica 51 48 3
Valtopina 5 6 -1
11390 11279 111

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*