Coronavirus: Arcuri, ‘virus covid-19 forte ma non più sconosciuto’

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus: Arcuri, ‘virus forte ma non più sconosciuto’

Coronavirus: Arcuri, ‘virus forte ma non più sconosciuto’

Ormai possiamo dire che conosciamo il virus o almeno lo conosciamo largamente. Il virus è ancora forte ma non più sconosciuto. Non siamo ancora in grado di sconfiggerlo, per fare quello serviranno i vaccini che sono ormai al proscenio“. Lo ha detto il commissario straordinario all’emergenza Coronavirus Domenico Arcuri in conferenza stampa.

  • Numero dei ricoverati

© Protetto da Copyright DMCA

“Per il terzo giorno consecutivo i ricoverati diminuiscono” e “oggi per la prima volta da molto tempo il numero dei ricoverati in terapia intensiva è inferiore a quello di ieri”, ha detto ancora.

  • Le vittime in Italia

“Oggi abbiamo avuto purtroppo 822 vittime e questo non dobbiamo dimenticarlo mai. Il virus continua a produrre effetti drammatici”. E lo 0,5% dei positivi è ricoverato nelle terapie intensive, nella prima ondata era il 6,7 %”.

 

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*