Melasecche si è dimesso da consigliere regionale umbro

Melasecche si è dimesso

Melasecche si è dimesso da consigliere regionale umbro

Enrico Melasecche si è dimesso da consigliere regionale. L’atto formale è stato depositato a Palazzo Cesaroni. “Dà le dimissioni da consigliere regionale, ma continua a fare l’assessore e andiamo avanti che abbiamo molto da fare”. La presidente della Regione Umbria Donatella Tesei ha commentato così gli ultimi sviluppi della vicenda che coinvolge Enrico Melasecche.


Fonte: Agenzia Nazionale Stampa Associata


Lo ha fatto rispondendo ai giornalisti a margine dell’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università degli Studi di Perugia. “Rimarrò assessore fino alla fine del triennio, darò le dimissioni da consigliere regionale” aveva annunciato nella serata di martedì lo stesso Melasecche durante una trasmissione televisiva.  Il 10 agosto scorso la Lega aveva reso noto di avere espulso Melasecche. “Un atto politico dovuto anche – aveva spiegato il partito – al mancato adempimento delle norme statutarie”.

“Siamo contenti che l’assessore Enrico Melasecche, in piena unità d’intenti con i vertici nazionali e regionali della Lega Umbria, abbia fatto la scelta fondamentale di privilegiare il buon lavoro fin qui intrapreso e di contribuire a sviluppare in futuro, insieme al partito e alla presidente Tesei, delle proposte per il territorio sulla base degli impegni assunti e dei risultati concreti già ottenuti”. Lo ha detto Virginio Caparvi, Segretario Regionale Lega Umbria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*