Lega, dice Pastorelli, si dimostra attenta ai problemi dei territori

stanziamento di 600mila euro in favore dei comuni alluvionati

Lega, dice Pastorelli, si dimostra attenta ai problemi dei territori


Il capogruppo Stefano Pastorelli a nome dei consiglieri regionali del Gruppo Lega Umbria esprime “soddisfazione per il riconoscimento da parte del Consiglio dei Ministri dello stato di emergenza anche per Gubbio, Pietralunga, Scheggia e Pascelupo in conseguenza degli eventi meteorologici eccezionali di settembre e per lo stanziamento di 600mila euro in favore dei comuni colpiti”.
“Ancora una volta la Lega si dimostra attenta ai problemi dei territori e vicina alla popolazione in difficoltà – proseguono – Ringraziamo la Regione Umbria nella figura della governatrice Donatella Tesei e dell’assessore alla protezione civile Enrico Melasecche per essersi attivati prontamente in seguito agli eventi alluvionali del 15 settembre scorso e per aver previsto una prima tranche di finanziamenti necessari a risolvere le criticità impellenti. Bene il nuovo Governo di centrodestra nel riconoscimento dello stato di emergenza e nella definizione di stanziamenti necessari alle prime esigenze.
La Lega Umbria si era prodigata svolgendo dei sopralluoghi nelle zone colpite e avviando interlocuzioni con la Giunta regionale volte a definire le migliori strategie di intervento per rispondere ai cittadini e alle attività economiche danneggiate dal violento nubifragio. Chiederemo all’assessore Melasecche, sempre molto sensibile alle istanze del territorio, di intervenire in tempi brevi attraverso i fondi regionali per le emergenze locali, nei confronti di quei Comuni non interessati da finanziamenti ministeriali”.


Stefano Pastorelli
Consigliere Regionale Assemblea Legislativa Regione Umbria
Capogruppo Lega

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*