Il futuro di AST, lavoro garantito, in sicurezza e tutelando l’ambiente


Scrivi in redazione

Terni, Angeletti (TI), legalità e regole, ma non battibecchi

da Paolo Angeletti (candidato sindaco Terni)
Il futuro di AST, lavoro garantito, in sicurezza e tutelando l’ambiente.
Questa industria offre il lavoro ancora a tanta gente fortunatamente, lavoro che dovrà essere garantito anche da un eventuale futuro proprietario. Sulle produzioni ed emissioni di inquinanti gassosi e solidi bisognerà attuare un patto ben preciso tra tutte le forze politiche. I camini vanno controllati, magari attraverso la videosorveglianza utilizzando la fibra ottica che stiamo predisponendo. Dobbiamo fare in modo che l’attuale e il futuro proprietario garantiscano la protezione dell’ambiente.

Questa industria è una delle principali che produce acciaio di qualità e il lavoro deve essere garantito nella massima sicurezza che è una cosa molto importante. L’AST è a un bivio: sta probabilmente per essere venduta e ci batteremo affinchè saranno garantiti i posti di lavoro e migliorate le attuali garanzie. Non è un caso che l’università sia vicino, l’università è un polo di supporto importante dell’AST.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*