Elezioni regionali, anche ex sindaco di Bastia, Stefano Ansideri, nella squadra di Tesei

Elezioni regionali, anche ex sindaco di Bastia, Stefano Ansideri, nella squadra di Tesei
Stefano Ansideri

Elezioni regionali, anche ex sindaco di Bastia, Stefano Ansideri, nella squadra di Tesei

Donatella Tesei è al lavoro per costruire una squadra che potrebbe comprendere gli ex sindaci del centrodestra. Tra i nomi possibili c’è Stefano Ansideri di Bastia Umbra, Marcello Nasini di Torgiano e Lamberto Marcantonini di Bettona, Franco Todini, ex segretario generale del Consiglio regionale candidato sindaco a Terni nel 2014 con una lista civica e nei mesi scorsi a Trevi appoggiato da tutto il centrodestra. Lunedì 26 agosto, potrebbe essere la data per comunicare ufficialmente la candidatura. Nei
primi giorni della prossima settimana Donatella Tesei incontrerà Matteo Salvini. Questo è quanto scrive il Messaggero dell’Umbria di oggi.

Anche il PD è al lavoro con la scelta dei nomi, si sceglie tra nuovi e già conosciuti. Chi è a fine primo mandato può ancora candidarsi come: Fabio Paparelli, Giacomo Leonelli, Marco Guasticchi e Donatella Porzi. Poi ci sono le richieste dei civici e quelli zingarettiani, come Valeria Cardinali, Tommaso Bori, Stefano Fancelli, Marina Sereni, Anna Ascani, il tuderte Andrea Vannini e poi pare ci sia anche l’ex sindaco di Foligno, Nando Mismetti, anche se ha detto più volte di non volere incarichi pubblici.

Poi c’è Filippo Mario Stirati, attuale sindaco di Gubbio. Da settimane è corteggiato da una federazione di liste civiche, ex esponenti di rifondazione e socialisti, che lo vorrebbero candidato alla presidenza della regione. Ma il sindaco risponde: «Mi chiamano in tanti, ci sto pensando». Una cosa che frena il sindaco di Gubbio è l’essere stato rieletto due mesi fa al ballottaggio con quasi il 60 per cento dei voti.

Commenta per primo

Rispondi