Approvata pubblica utilità per il nuovo stadio di Terni

Consentirà ai cittadini di poter fruire di un’area molto vasta dedicata al terziario

 
Chiama o scrivi in redazione


Approvata pubblica utilità per il nuovo stadio di Terni

Approvata pubblica utilità per il nuovo stadio di Terni

Una sfida che la Lega vuole vincere” “Siamo molto soddisfatti per l’approvazione da parte del consiglio comunale di Terni, della dichiarazione di pubblica utilità per il nuovo stadio”. Così la nota dei consiglieri comunali della Lega Terni. “Un’ opera importante ed imponente – affermano i leghisti- che riqualificherà la città sotto tanti punti di vista, un progetto, che non ha eguali in Italia centrale, e che classificherà Terni nell’olimpo nazionale per quanto riguarda l’attrattività.

Questa struttura consentirà ai cittadini di poter fruire di un’area molto vasta dedicata al terziario, al commercio, allo sport e all’intrattenimento, e sarà un volano per l’economia di tutto il comprensorio”. “Terni – aggiungono- potrà finalmente essere qualificata come città del benessere, una città dove tutto è a portata di mano con servizi efficienti e funzionali, con un’ ottima qualità della vita.

La realizzazione di questa opera accende un faro su tutta la nostra provincia, che dopo anni di sudditanza verso il capoluogo regionale, imposta dall’amministrazione della sinistra e dalla sua politica a senso unico, ci fa tornare protagonisti”. “Il centrodestra al governo- continua la nota della Lega- non vuole un Umbria a due velocità, auspichiamo pari dignità per le due province e per tutte le aree di questa regione e le azioni che stiamo portando avanti ne sono una testimonianza tangibile”.

“Dopo anni di buio – concludono dal carroccio- è tornata la luce, spetta a noi essere protagonisti di questo tempo, e non possiamo perdere il treno per la valorizzazione della nostra Terni.

E’ una grande sfida, che questa maggioranza ha intenzione di vincere”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*