Pista ciclopedonabile tra Pian di massiano e Declaton, ecco come sarà

Pista ciclopedonabile tra Pian di massiano e Declaton, ecco come sarà

Eliminazione delle barriere architettoniche al fine di garantire autonomia e sicurezza per anziani e disabili, oltre che per gli sportivi e chiunque voglia utilizzare il percorso ciclopedonale tra il parco di Pian di Massiano e lo stadio Curi e Decathlon.

E’ quanto chiedono con l’ordine del giorno presentato questa mattina con una conferenza stampa alla Sala della Vaccara, i consiglieri di Forza Italia, Armando Fronduti e Antonio Tracchegiani.

“La zona di pian di Massiano, con l’area verde e lo Stadio Curi –sostengono i consiglieri- risulta essere, a tutti gli effetti, la sede storica e più popolare delle attività sportive a Perugia. Il parco Decathlon, invece, rappresenta la risposta alle esigenze più attuali in materia di sport. Chiediamo, quindi, che si preveda di realizzare una pista ciclopedonale che li colleghi.”

Il progetto, in realtà, già esiste-risale allo scorso luglio 2018- ed è stato presentato dall’Arch. Alessio Patalocco a seguito di un bando regionale, per poi approdare in Comune. Si tratta di un tracciato di circa 4 km –di cui due già esistenti- che gira sotto l’Ipogeo di San Manno, passando in un’area della città ancora “bucolica”.

“Ma non parliamo –ha precisato Tracchegiani- solo di un collegamento puro e semplice, con una nuova idea di viabilità sostenibile per la città. C’è, invece, una vera e propria urgenza di garantire ai soggetti più deboli della società di poter fruire in piena autonomia e sicurezza di quest’area della città. Si devono, senza dubbio, studiare bene tracciato, spese e tutti gli aspetti tecnici –ha aggiunto- ma è necessario anche uno studio attento dei bisogni di queste persone.”

“Spero – ha spiegato il capogruppo di Forza Italia in comune, Armando Fronduti – che l’ordine del giorno e il progetto arrivino presto in commissione consiliare, quindi in consiglio comunale, auspico prima dell’approvazione del bilancio a fine marzo prossimo.”

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
18 × 20 =