Ferro di Cavallo, Mori, Comune riqualifichi centro socio culturale

Ferro di Cavallo, Mori, Comune riqualifichi centro socio culturale

Ferro di Cavallo, Mori, Comune riqualifichi centro socio culturale Comune ascolti i cittadini di Ferro di Cavallo e si adoperi per ristrutturare e riaffidare. l’ex centro socio-culturale di Via Montaloco alle associazioni. Presentata oggi dal Consigliere comunale Emanuela Mori una Interrogazione a risposta orale per sollecitare la Giunta comunale a risolvere la situazione in cui versa da tempo l’ex centro socio-culturale di Via Montaloco a Ferro di Cavallo.

“Si tratta di un immobile collocato all’interno di un’area verde fino a pochi anni fa adibito a sede di una associazione culturale, dotato di angolo cottura e servizi igienici, tornato recentemente a far parte del patrimonio comunale ma, come lamentato da numerosi cittadini, attualmente in stato di abbandono e divenuto fonte di insicurezza per i residenti” – dichiara il Consigliere Mori.

Nonostante i cittadini di Ferro di Cavallo abbiano più volte sollecitato l’Amministrazione affinché l’edificio torni ad essere affidato alle associazioni del posto, che da tempo ne hanno fatto richiesta, ci si trova inspiegabilmente in una situazione di stallo, aggravata dai continui furti ed atti vandalici di cui il container è stato oggetto”.

Mi auguro” – conclude il Consigliere – “che la Giunta intervenga quanto prima per sanare una situazione incresciosa, contro un immobilismo che non solo rende l’edificio facile obiettivo per malintenzionati, ma priva una vasta area del quartiere di Ferro di Cavallo di un importante punto di aggregazione e socialità”.

Il Consigliere
Emanuela Mori

Euronews Live

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*