Anas, maltempo Centro Italia, la situazione sulle strade umbre VIDEO

Le squadre Anas sono impegnate nel filtraggio della circolazione in corrispondenza del km 95.9

UMBRIA - Una nevicata ha interessato la zona sul valico della Somma, nello spoletino lungo la Flaminia. La viabilità è tornata normale dove nella mattinata del 28 dicembre, a causa della neve, il traffico era rallentato e a tratti bloccato, creando disagi a decine di mezzi. Lunghe file si erano formate sia sul versante spoletino, sia ternano. Sul posto oltre alla polizia stradale ha operato il personale dell'Anas con spazzaneve e mezzi spargisale. In base a quanto riferisce la polizia stradale, dal primo pomeriggio la strada è totalmente percorribile.  Nella zona, inoltre, al momento non si segnalano ulteriori nevicate. La neve è caduta anche sulle zone terremotate di Norcia e Cascia. La città di Santa Rita offre già un paesaggio imbiancato, mentre a Norcia la neve sta cadendo copiosa in particolare sulle montagne. Castelluccio è completamente ricoperto.

Anas, maltempo Centro Italia, la situazione sulle strade umbre

PERUGIA – Anas comunica che a causa delle intense nevicate che stanno interessando l’Italia centrale, sono in corso operazioni di filtraggio del traffico, sulle strade di competenza, in Umbria, Toscana ed Emilia Romagna.  In particolare, per quanto riguarda l’itinerario E45:

In Umbria lungo l’intera tratta di competenza al momento si registra traffico rallentato ma regolare. Le squadre Anas sono impegnate nel filtraggio della circolazione in corrispondenza del km 95.9, a Pierantonio, frazione del comune di Umbertide, in provincia di Perugia. Il transito è consentito a veicoli leggeri e/o inferiori a 7,5 tonnellate, muniti di catene o pneumatici da neve;

In Toscana, a Sansepolcro, è stata riaperta la carreggiata in direzione Ravenna, dal km 137.5 al km 162.6, dopo aver completato le operazioni di rimozione dei mezzi intraversati e l’intervento dei mezzi spargisale. Il transito è consentito ai soli veicoli leggeri muniti di dotazioni invernali.  Prosegue l’attività di filtraggio da parte del personale Anas al km 137.5, in corrispondenza dello svincolo “San Sepolcro sud”;

In Emilia Romagna dal km 162.6 al km 250.5, tra gli svincoli di Canili e Ravenna, il traffico è rallentato ma in via di normalizzazione. Il transito è consentito ai soli veicoli leggeri muniti di dotazioni invernali. I filtraggi sono in corso al km 228.5, con uscita obbligatoria a Cesena nord per i veicoli superiori a 7,5 tonnellate e deviazione in autostrada.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda massima prudenza alla guida e di non mettersi in viaggio sprovvisti della dotazione invernale. L`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800.841.148.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*