Marsciano: Inaugurata via Marconi

Inaugurazione via Marconi 2(umbriajournal.com) Con una cerimonia molto partecipata dai cittadini, tra cui molti commercianti del centro storico ed amministratori, si è svolta nel pomeriggio di sabato 22 giugno l’inaugurazione di via Marconi e via degli Orti, alla presenza del Sindaco Alfio Todini e dell’Assessore regionale Silvano Rometti. Le due vie sono le prime ad essere state riqualificate nell’ambito dei lavori del Puc 2. Manca solo l’intervento relativo alla pubblica illuminazione che sarà effettuato a conclusione del primo stralcio che interessa anche largo Goldoni e l’area di via della Vittoria.

“Gli interventi che stanno riqualificando il centro storico di Marsciano – ha affermato il Sindaco Todini – rappresentano la principale chiave strategica per il rilancio economico, commerciale e sociale di tutto il capoluogo. Un rilancio che sta accadendo già adesso e che passa anche per una rinnovata cura estetica degli spazi che si rimodulano per adeguarsi alle mutate esigenze di una comunità dinamica come è la nostra. A Marsciano si respira un’aria nuova e, in contro tendenza rispetto a tante altre realtà cittadine e nonostante la crisi, il centro storico sta già oggi tornando a ripopolarsi di attività commerciali. In 7 mesi hanno aperto 8 nuove attività. Questo anche grazie ad una serie di politiche attive che, pur con le esigue risorse disponibili, sono state messe in campo dall’Amministrazione al fianco degli interventi urbanistici del Puc. Ma questo sforzo deve essere sostenuto e partecipato da tutta la comunità locale che è chiamata a riappropriarsi del centro cittadino quale luogo privilegiato per organizzare attività, iniziative culturali e per socializzare oltre che spazio dove riscoprire una offerta commerciale rinnovata e di qualità”.

Piena soddisfazione per la qualità del lavoro che si sta facendo a Marsciano è stata espressa anche dall’Assessore regionale Silvano Rometti il quale ricorda che “in Umbria c’è una percentuale rilevante di centri storici, specialmente quelli dei borghi più piccoli, che si stanno spopolando, dal punto di vista abitativo e commerciale. La Regione ha quindi, tra le sue priorità di intervento, quello della riqualificazione urbanistica e funzionale di questi centri storici, tanto che negli ultimi anni sono stati stanziati oltre 100 milioni per interventi in questo senso ed ora, dopo i bandi riservati ai comuni più grandi, dove è rientrato anche Marsciano, ci si sta concentrando proprio sulle realtà più piccole”.

L’inaugurazione si è conclusa con il taglio del nastro e i ringraziamenti del Sindaco Todini a tutti i soggetti che sono impegnati per portare a termine questa riqualificazione urbanistica del centro cittadino, dai progettisti alle aziende esecutrici dei lavori a tutto lo staff tecnico del Comune che sta seguendo lo svolgimento dei lavori.
Le due strade completate sono al momento aperte solo ai pedoni mentre il transito veicolare potrà riprendere con l’inizio di luglio. Intanto proseguiranno i lavori per il completamento del primo stralcio con il cantiere che si concentrerà, per la parte relativa ai sottoservizi, nell’area davanti il Teatro della Concordia. Da qui i lavori proseguiranno, nelle successive settimane, anche nella parte restante di via della Vittoria con la chiusura, su quest’area, del traffico veicolare.

Info: Comune di Marsciano, Segreteria Sindaco 075 8747233

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*